Duino-Aurisina

Cortei a Trieste: città blindata, in migliaia in piazza

Corteo nazionale di CasaPound da un lato, manifestazione antifascista dall'altro. Nella giornata di domani, in cui la città celebra il Patrono, San Giusto, Trieste si prepara ad affrontare le due manifestazioni. Una città blindata e due percorsi separati, nel centro cittadino, per due cortei che partiranno alle 15. Per i militanti e i simpatizzanti di CasaPound in arrivo nel capoluogo giuliano con oltre una trentina di pullman da tutta Italia - circa 2 mila, secondo le stime della Questura - il ritrovo è stato fissato per le 14 in Largo Riborgo, un punto simbolo della città. Il loro obiettivo è quello di celebrare, come spiega il segretario nazionale di CasaPound Italia, Simone Di Stefano, il centenario della vittoria italiana nella Grande Guerra. Il contro-corteo della rete antirazzista, promosso da Anpi e Cgil cui hanno aderito associazioni, collettivi, sindacati, singoli cittadini e diversi esponenti politici partirà da Campo San Giacomo. Circa 2.500-3mila secondo le forze dell'ordine. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie